Un Cammino di emozioni….

Tappa Hornillos del camino Boadilla del camino 31-07-2021
Niente da fare, a Castroiriz dove pensavo di andare nessun posto libero per la notte e in più tira un forte vento e minaccia pioggia.

Che faccio?

Domanda stupida, visto che di scelte non ce ne sono a iosa per una carrozzina. Chiamo un taxi e parto per Boadilla, ma con intento preciso, guido il taxista verso San Nicolas di Puente Fitero.

Quando arrivo senza neppure scendere dal taxi chiedo ad uno degli hospitalero di portarmi la reliquia di Don Carlo portata li da me nel 2014 durante il mio primo cammino. Me la portono e scoppio a piangere. Ecco perché sto facendo il cammino.

Lui è la mia strada, il mio viaggio, il mio cammino. Lui non l’ho mai abbracciato ma non mi mai lasciato. Lui folle e generoso mi ha dato il gusto della vita nonostante tutto. Lui mi ha fatto scoprire la bellezza delle lacrime e la tenerezza delle risate. Lui non mi ha mai giudicato ma sempre spronato per la mia responsabilita. Lui amico caro che non manca mai per due risate pur se in giornate no. Ho una nuova reliquia di lui da portare a Muxia. Da offrire al santuario Vergine della barca. Così ogni volta che andrò a Muxia di fronte all’oceano ci racconteremo gli anni più belli della nostra vita.

Grazie amico mio. Domani sarò a Fromista.

Devo aggiungere per forza….è troppo forte per me…allora, parlo al telefono con uno degli smandrappati e a un certo punto come fosse la cosa più normale del mondo mi dice che han preso a leggere il mio libro alla sera tutti insieme. Cosa volete che dica… Cosa credete abbia sentito in me…. Non so dare parole…al mattino rivedo Don Carlo e poco fa vengo a sapere di sta cosa…non ho parole ma solo sensazione….

Devo aggiungere per forza….è troppo forte per me…allora, parlo al telefono con uno degli smandrappati e a un certo punto come fosse la cosa più normale del mondo mi dice che han preso a leggere il mio libro alla sera tutti insieme. Cosa volete che dica… Cosa credete abbia sentito in me…. Non so dare parole…al mattino rivedo Don Carlo e poco fa vengo a sapere di sta cosa…non ho parole ma solo sensazione….

Pubblicato da Vincenzo Russo

Educatore, scrittore, insegnante e amante del Cammino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: