Leon – Sarria

06-08-2021
Giornata trascorsa tranquilla e riposante, giracchiando un pò qua e un pò là, facendo insomma il turista spaesato, con qualche foto e qualche video.

Domani si va a Sarria per poi riprendere il cammino.

Come 7anni fa ci andrò in taxi per via di altitudini non alla portata del mio bolide, però dirò all’autista di fermarsi davanti alla Cruz de Herro così da compiere un gesto fortemente simbolico: quello cioè di lasciare un sasso ai piedi della Cruz, così da ripartire più leggeri perché liberati dal peso dei propri peccati.

Il 7 riprenderò il cammino da Sarria a Portomarin.

Sarria
06-08-2021


Come detto ieri oggi non si è trattato di una tappa bensì di un trasferimento di circa 150 chilometri per via di altitudini fuori di portata per la carrozzina.

Il momento più importante è stato l’arrivo alla Cruz de herro.

Un momento intimo delicato e personale, un momento in cui l’anima spalanca la sua fragilità al palpito del cuore che la rinfranca per il cammino della vita.

Tra ricordi e rimpianti, tra lacrime e sorrisi, tra volti di ieri e speranze di futuro.

Domani di nuovo in cammino per Portomarin, 21 km.

A tutti voi che mi seguite sento il desiderio di dirvi sinceramente grazie.

Rimani aggiornato! Iscriviti alla Newsletter:

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Pubblicato da Vincenzo Russo

Educatore, scrittore, insegnante e amante del Cammino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: